Lo scenario

Perché la Romania

  • La Romania è attraversata dai corridoi pan-europei 4 e 9, e ha una posizione geografica strategica che favorisce gli scambi commerciali.
  • Il settore delle costruzioni è identificato tra i più interessanti e su cui investire.
  • In Romania c’è una buona presenza di banche italiane.

European Scoreboard 2016-207

Nel biennio 2016-2017, utilizzando l’European Scoreboard, la Romania è valutata:

  • 2,70 per la qualità delle infrastrutture stradali, collocandosi all’ultimo posto in Europa
  • 2,60 per quanto riguarda le infrastrutture ferroviarie
  • 4,04 per le infrastrutture aeroportuali

L’European Scoreboard è il principale strumento utilizzato dall’Unione Europea per valutare la capacità di innovazione dei vari Paesi, e utilizza una scala di valutazione che spazia da un minimo di 1 a un massimo di 7.

Negli ultimi anni la Romania ha varato:

  • un piano ambizioso di circa 12 miliardi di euro per le grandi opere infrastrutturali (trasporti-energia-ambiente). Sono previsti il potenziamento della rete ferroviaria, lo sviluppo di aeroporti di interesse nazionale strategico e la modernizzazione dell’infrastruttura di trasporto navale, oltre che il rafforzamento dei porti sul Danubio e di quelli marittimi.
  • un Master Plan Trasporti da 43,5 miliardi di euro che include gli investimenti infrastrutturali della Romania per i settori stradale, ferroviario, navale e multimodale. La copertura delle spese stimate proviene dai fondi europei, dal budget dello Stato, da concessioni e partenariati pubblici-privati e da crediti concessi da Bei, Bers e da altre istituzioni finanziarie.

Legislazione societaria

La più diffusa forma societaria è la SRL (Societate cu Raspundere Limitata) che ha un capitale minimo di circa LEI 200, sottoscritto interamente alla costituzione. Può essere sottoscritta da un solo socio fino a un massimo di 50 soci.

Altri tipi di società previsti dalla legislazione romena sono:

  • Società per Azioni (Societate pe actiuni – SA), il cui numero di azionisti non può essere inferiore a 5 e il cui capitale minimo obbligatorio è di € 25.000, di cui il 30% sottoscritto alla costituzione e il resto entro 12 mesi;
  • Società a nome collettivo (Societate in nume colectiv – SNC);
  • Società in accomandita per azioni (Societate in Comandita pe Actiuni – ScA);
  • Società in accomandita semplice (Società in Comandita simpla – ScS)

Testo legislativo di riferimento: Legge 31/1990 con le ulteriori modifiche ed integrazioni.

Fonti:  infomercatiesteri.it, altre elaborazioni.

Fiscalità

  • La tassazione sul reddito delle imprese prevede una flat tax.
  • La tassazione sugli utili prevede un'aliquota pari al 16%.
  • Per le microimprese (fatturato inferiore al milione di euro) con dipendenti a carico: 1% sul fatturato.
  • I redditi delle persone fisiche sono tassati con un'aliquota unica fissata al 16%

Focus: I pagamenti

Gare pubbliche

  • In Romania quando una gara viene pubblicata i fondi corrispondenti sono già allocati.
  • I pagamenti avvengono tipicamente in maniera molto rapida.
  • La contabilità nel caso peggiore è riportata a fine mese.
  • Il pagamento è entro i 30 giorni.

Affidamenti diretti

  • ABROAD esegue a priori un'analisi di affidabilità della Committente.
  • La norma è che a metà del mese e a fine mese si faccia la contabilità e che i pagamenti siano effettuati entro 5 giorni lavorativi.

Subappalti

  • ABROAD, tramite i suoi partner, dispone di un portafoglio di opportunità già preselezionate.
  • La norma è che a metà del mese e a fine mese si faccia la contabilità e che i pagamenti siano effettuati entro 5 giorni lavorativi.

In Romania, il committente che non onori il pagamento della fattura può essere soggetto a procedimento d’urgenza con il conseguente blocco delle attività nel giro di una o due settimane (blocco dei conti correnti, pignoramento presso terzi, blocco dell’operatività).

Trasferisci subito la tua azienda!

Grazie al nostro supporto dovrai preoccuparti solo e unicamente di lavorare, perché alla crescita del tuo business pensiamo noi!

Ti affiancheremo per assicurare lavoro alla tua azienda e anche per tutto il resto, aiutandoti a trasferire la tua azienda, risolvendo tutte le grane burocratiche e aiutandoti a districarti nella legislazione di un Paese diverso dall’Italia.